PRANOPRATICA

La pranopratica, conosciuta come pranoterapia  è una disciplina olistica che consiste in una serie di tocchi e movimenti sia a contatto che a distanza, che portano la persona a un livello profondo di rilassamento, nel quale può percepire meglio le proprie energie e il proprio corpo. In questo modo si favorisce lo scarico di tensioni e stress sia mentali che fisiche (con l’utilizzo dei meridiani della medicina tradizionale cinese) accumulate nel tempo, responsabili di disarmonie e malattie. Lo scopo della pranoterapia , conosciuta come pranoterapia quindi, è quello di riattivare le funzionalità psicofisiche ed ottenere un maggiore benessere olistico. In particolare nella pranoterapia  la tecnica della risonanza  cerebro-organica permette

la comunicazione tra cervello e organi, attraverso il sistema nervoso, per riattivare quelle funzionalità che hanno subito una rallentamento o un eccesso elevato, compromettendo il sistema corpo-mente.

N.B. La pranoterapia  non vuole sostituire le cure e le indicazioni del medico, ma è un valido supporto per chi soffre di problemi acuti e cronici.

Una conoscenza antica

La pranoterapia  è una conoscenza antica di trasmissione dell’ energia attraverso le mani, comune in tutte le culture arcaiche. La pranoterapia  è una conoscenza che sopravvive tutt’ora e trova il suo spazio all’interno della visione olistica contemporanea del benessere. Le discipline olistiche, sono una opportunità per trovare un nuovo approccio e incontro con se stessi. Per definizione la pranoterapia , è la crescita di sé in maniera naturale, per ottenere una nuova prospettiva del benessere.

Il prana

 

Se il malessere è separazione da sé, dagli altri e dal mondo che ci circonda, il benessere è l’accoglienza ovvero, essere collegati a tutto questo ed il prana è l’energia vitale capace di farlo. Si può dire che le fondamenta, il mattone di base di una costruzione, è l’energia primaria di tutto ciò che vive, la struttura fondamentale, il tessuto su cui si realizza la trama delle forme. E’ un’energia naturale, vitale. E’ la radice e il frutto del processo per cui nulla si crea e si distrugge. È la sostanza che più di ogni altra può essere modificata dalle informazioni. Il prana, è l’energia intelligente che individua lo squilibrio energetico nell’organismo in cui è penetrato e lo colma.

Prana e ambiente esterno

Un trattamento di pranoterapia  dura circa un ora, ma il suo processo di riequilibrio in condizioni ottimali è di circa una settimana. Se siamo sottoposti a ambienti inquinati, sia a livello energetico che fisico o emotivo, può diminuire il suo flusso di riequilibrio in tempi minori. Proprio per questo motivo si consiglia in media per un buon risultato iniziale uno/due incontri la settimana. L’ incontro con le pratiche naturali, è prevenzione, è uno stimolo che ci permette di tornare a casa cambiati, rinnovati, arricchiti, avendo ricevuto un insegnamento, entrando a contatto con il senso più profondo del nostro essere.

Come  ci può aiutare la pranoterapia

Per sua natura la pranoterapia è una forma di mantenimento del benessere. Non è quindi necessario avere delle problematiche importanti per sottoporci a un trattamento. Riequilibrando le disarmonie che lo stress della vita quotidiana e i disturbi emozionali creano, essa combatte il sedimentarsi di quelle condizioni che sono terreno fertile all’insorgere del malessere.

Ogni individuo è unico in questo universo e distinguibile da ogni altro essere vivente per la sua specifica frequenza. Questa frequenza può essere però “sporcata” dalla cattiva gestione di stati emozionali pesanti, quali rabbia, tristezza, depressione, malattia, tanto da modificare il campo energetico dell’individuo. L’ operatore pranico è colui che riesce a veicolare il prana , attraverso le mani, e donarlo al ricevente, riportandolo a sintonizzarsi sulla sua frequenza personale.

Mi presento

Sono Alessandro Duccini nato a Sassari il 26/10/92

Da sempre ho sentito il mio interesse verso le discipline energetiche esoteriche

Ho avuto la possibilità di approfondire questa mia passione presso la scuola di Milano

A.N.P.S.I  Associazione Nazionale Pranopratici  Sensitivi  Italiani

Conseguendo dopo 3 anni di studi il diploma di pranopratica in bio risonanza cerebro-organica

Attività regolamentata in base alla legge 4, del 2013 in possesso di P.IVA

I miei contatti  cell 3404675759

Lavoro presso l’associazione Lady Nada a Sassari in Viale Umberto 20